Forse

scriverò ancora.

Perché?
Non lo so, davvero, ma sento che sarà così.
cropped-monet1.jpg

L’Italia rischia di franare e finire sott’acqua, ora soffia un vento bestiale e la temperatura è gradevole malgrado siamo ai primi di novembre.
Un tempo, di questi tempi, si circolava a passo d’uomo per la fitta nebbia.
E’ vero, non ci sono più le mezze stagioni.
Non ci sono più molte cose.
Forse ce ne sono altre ma io non le vedo o se le vedo non m’interessano o peggio non mi piacciono.
Vorrei la nebbia.
Ed io mi paralizzo con la nebbia, ma è funzionale a definire per esempio alcuni miei limiti.
Vorrei la nebbia.
E siamo tutti ad un punto di non ritorno.
Ho imparato cosa significa il non ritorno.
Ciò che conosco, ciò che vorrei, non ritorna: un padre, un partito, un’estate, la nebbia.
E devo imparare a ridefinirmi, capire chi sono, quali sono i miei limiti in un novembre così ventoso e limpido dal clima temperato.
Destabilizzante.
Per cui sento che scriverò ancora.

Annunci

2 pensieri su “Forse

  1. la tua nebbia come il mio mare
    ci mancano le cose che incorniciavano la nostra vita, che erano ricchezza di affetti e stabilità illusoria…
    poi ci siamo rassegnati alla perdita, alle assenze, e sembra quasi che si viva in un quadro che va scolorendosi sempre più.
    però c’è quel mondo sospeso della nostra mente, il pensiero che reclama il qui ed ora, a darci una pennellata più vivace: una parola di comprensione, un gesto gentile, una carezza, perfino un abbraccio virtuale, e nell’accoglierci
    mutati, indeboliti come corpi, ma rafforzati nello spirito….
    a presto
    cri.

    • Hai detto bene amica mia, indeboliti nei corpi, ma rafforzati nello spirito.
      Tuttavia mi consola l’aver vissuto ciò che conosco, mi spaventa ciò che ho davanti. Non ho mai avuto paura come ora.
      Non credo sia la maturità, piuttosto l’incertezza che ci circonda…
      A presto, un bacio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...